Tag: poesia

Mauro Cesaretti poeta e artista Ho conosciuto Mauro qualche anno fa durante la fortunata rassegna “Perchè tu mi dici poeta?” presso la Galleria Arte Città Amica di Torino. Da lì a qualche mese ci sarebbe stata la mia lunga trasferta messicana. Tuttavia, per noi poeti la distanza non è rappresentata dalla solita unità di misura, […]
Ottobre 2019, è giunto il tempo di aprire una nuova rubrica di lettura poetica a voce alta. #costruirecultura. Lo avevamo già scritto, ma oggi sento il bisogno di ribadirlo: la poesia deve essere un punto di riferimento nel mondo culturale. Abbiamo bisogno di “cibo” diverso, di terminare in quel vortice delle passioni che ci faccia […]
Quando scatto una foto non mi limito a studiare l’immagine, so di realizzare un pensiero poetico. Curo i dettagli, spio attorno, controllo le sfumature, la luce. Fermo l’attimo, ne studio il contesto, le cause. Parimenti le mie poesie non possono essere immediate, facili, vogliono essere ritratti, emozioni, carezze violente*, brezze leggere e maestrale. Leggete a voce […]
L’amore per il mare L’uomo ha sempre avuto un rapporto diretto con il mare, idilliaco e talvolta conflittuale, romantico e mortale, attraverso la poesia e queste immagini vorrei raggiungere il cuore dei miei appassionati lettori, ormai sparpagliati nel mondo. Il mare non conosce diversità, frange tutte le coste da milioni di anni, accoglie le spoglie […]
Un femminicidio ogni 60 ore in Italia Desiderare un mondo senza violenza é una cosa buona. Come quando scende la pioggia e bagna la Terra. Desiderare un mondo senza violenze verso la donna é diventata, purtroppo una prioritá e una responsabilitá di tutti. Come sempre, non posso proporre soluzioni, né tanto meno mi permetto facili consigli […]
La poesia salverá il mondo! Certo! Non puó che essere cosí! Una lacrima di poesía per non perdere il buon senso della misura umana. La poesia ci salva, é l’altrove del mondo nel quale ci rifugiamo noi poeti per salvare l’onore dell’uomo, ricondurlo alla sua bellezza immortale, privándolo delle fatiche di innaturali giornate di lavoro […]
Sono come sospiri del tormento Diluvi di respiro, lacrime di sposa Geometrie d’universo un po’ inferno Malva nel vento fradicio di vita Come ho potuto perderti? Durante un solitario gioco d’amore               Vesto un volto di rughe Solo imperfetto presente Mi lascia sciami d’illusione Un miraggio di luce tra le […]